Oggi lanciamo il primo racconto di #FacceDaGourmerì, lo spazio nel quale i protagonisti de La Gourmerì – Insalate Magistriali e i loro amici si raccontano.Questo primo appuntamento non poteva che partire insieme a Giuseppe Marras!

I:Giuseppe, raccontaci da dove nasce La Gourmerì.

G: La Gourmerì nasce poco più di un anno fa, come progetto ovviamente: io insieme a mia moglie Lucia e mio cognato Andrea, spinti dalla voglia di aprire un azienda innovativa nel settore ristorativo abbiamo iniziato a parlarne… non arriviamo dalla ristorazione, non siamo tecnici del settore, abbiamo avuto qualche esperienza lavorativa in ristoranti, ma solo per qualche tempo… siamo comunque da anni appassionati di ristorazione e di tutto ciò che ruota intorno ad essa e quindi abbiamo inizato a lavorare sodo!All’inizio non è stato facile, quando si insegue un sogno tante volte bisogna scontrarsi con tanti muri, bisogna imparare a fare i funamboli per poter stare in piedi nonostante le mille difficoltà che i giovani devono affrontare per aprire un azienda, ma perseverando, studiando, frequentando corsi di managment, gestione, marketing, studiando i prodotti, la stagionalità e lavorando per raggiungere il nostro obiettivo a giugno 2017 siamo finalmente riusciti ad aprire il ristorante.

I: Ecco, il ristorante, come nasce l’idea di realizzare a Sassari un’insalateria gourmet?

G:Da studiosi del settore abbiamo notato come mancasse un’alternativa valida alla solita pausa pranzo.Ogni giorno, a Sassari molti sassaresi e non solo si trovavano davanti un’offerta per il pranzo estremamente limitata; mancava nella nostra città, ma non solo, un ristorante che potesse risolvere al meglio il problema di tutte quelle persone che pranzano fuori casa: mangiare un pasto nutriente, accessibile, il linea con i bisogni di chi deve fare una pausa e tornare a lavoro.In giro vedevamo menù tutti uguali ristorante dopo ristorante e la maggior parte delle volte pasti che risultavano troppo “pesanti” per chi  vuole rendere al meglio durante il proseguo della giornata e delle proprie attività.Abbiamo così deciso di puntare su un prodotto spesso banalizzato come l’insalata e creare delle insalate da chef, delle insalate magistrali!

I: Cosa intendi per Insalate Magistrali?

G:Abbiamo scelto di discostandoci dal teorema per cui: insalata = dieta = piatto frivolo = contorno!Da noi non trovi le solite insalatone, non usiamo preparati di nessun tipo (mais, tonno in scatola, wurstel ecc.), il nostro menù è creato da uno chef e cambia stagionalmente e le nostre insalate magistrali sono realmente originali: le puoi trovare solo da noi!L’insalata è un piatto antichissimo, si parla di insalata già nell’antica grecia e tante ricette regionali italiane non portano il nome insalata ma sono vere e proprie insalate…vogliamo offrire finalmente insalate differenti, ricercate nei prodotti, negli abbinamenti e nei sapori, nei nomi del menù, in una location fresca e personalizzata!I: Quindi, perchè mangiare a La Gourmerì?G: Mangiare a la gourmerì non è un esperienza comune, si mangia davvero differente e si viene serviti in una maniera davvero differente, bisogna provare per credere!

Leave a Reply